Menu

Press

Sei qui:
  1. Home
  2. Communication
  3. Press
  4. First Great Western aumenta la dimensione della flotta degli AT300 di Hitachi con un nuovo ordine di 139 milioni £

First Great Western aumenta la dimensione della flotta degli AT300 di Hitachi con un nuovo ordine di 139 milioni £

Napoli - 04 Agosto 2016

La costruzione dei treni ad HRI. Manfellotto: “orgogliosi di questa nuova prova di fiducia”

Il governo britannico ha dato l'approvazione ufficiale a First Great Western, e al suo partner finanziario Eversholt Rail Group, per l'acquisto da Hitachi Rail Europe di altri sette treni per il
franchise West of England con un nuovo accordo del valore di 139 milioni di £. (Sterline). A luglio 2015 First Great Western ha ordinato una flotta di 29 AT300 per i collegamenti tra Londra Paddington e Plymouth e Penzance. L'annuncio di ulteriori sette treni bi-direzionali a nove carrozze, capaci di operare sia a diesel che ad energia elettrica, vedrà la flotta aumentare a 36 nuovi veicoli.

La nuova flotta AT300 Hitachi, che sarà costruita da Hitachi Rail Italy nell’impianto di produzione di Pistoia, è previsto che entri in servizio passeggeri lungo la linea Great Western dalla metà del 2018. Il totale dell’investimento, da parte di First Great Western e Rail Group Eversholt, ammonta così a 500 milioni di sterline.Karen Boswell, Managing Director di Hitachi Rail Europe ha dichiarato: "Hitachi è entusiasta del fatto che First Great Western e Rail Group Eversholt hanno esercitato le opzioni per aumentare la loro flotta degli AT300.

Questo rafforza ulteriormente il nostro rapporto di lavoro con due clienti importanti. Si tratta di un ulteriore riconoscimento del nostro attuale lavoro nella fornitura di treni moderni, ad alta velocità che collegano persone e città lungo la linea da Londra a South West of England. L'immagine iconica di questa nuova flotta ad alta velocità che opera su una linea ferroviaria ricca di patrimonio sarà un altra pietra miliare di Hitachi e siamo lieti che diventi una realtà."

Mary Kenny, Chief Executive Officer di Eversholt Rail Group ha aggiunto: "Siamo lieti di estendere la nostra partnership con First Greater Western e Hitachi per offrire nuovi treni ad alta qualità che miglioreranno l'esperienza di viaggio dei passeggeri".

Maurizio Manfellotto, Ceo di Hitachi Rail Italy, ha evidenziato: “Questo ulteriore ordine sottolinea il successo del Gruppo Hitachi, che può annoverare realtà produttive importanti come quelle italiane. Come HRI siamo particolarmente orgogliosi di questa nuova prova di fiducia nei nostri confronti, e stiamo lavorando duramente per offrire un treno che soddisfi le aspettative di Great Western Railway e dei suoi clienti. Questi treni, in particolare, saranno degli intercity ad alta velocità, dotati di trazione ibrida, ed avranno a bordo le migliori tecnologie per la sicurezza e il confort dei passeggeri”.

 

Scarica il Comunicato Stampa (pdf, 146Kb)

Contatti Relazioni Esterne

Ufficio Stampa

Via Argine 425
80147 Napoli
Tel. +39 081 2432442
Fax. +39 081 2437777